Michele 338 7200350 / Fabio 338 3757050 / info@alberidafrutto.com
Scrivici su WhatsApp

Come piantare gli alberi da frutto

La messa a dimora delle piante; Mangiare i frutti del proprio giardino fa parte della storia dell’uomo e mai come in questi ultimi tempi si va sempre più diffondendo un maggiore interesse nella coltivazione delle piante data da un’esigenza di alimentazione più sana e corretta.

Tutto questo oggi è possibile usando correttamente trattamenti e concimazioni biologiche.

I frutti coltivati nel proprio giardino si fanno apprezzare per il loro profumo, dove, la freschezza e la raccolta a maturità determinano il loro buon sapore.

Il periodo migliore per la messa a dimora delle piante, è nella loro entrata al riposo vegetativo (ottobre-novembre) quando la pianta rimane senza foglie.

Oggi molte piante vengono coltivate in vaso perciò si possono tranquillamente piantare durante tutto l’anno.

Scavare la buca all’incirca 60x60 cm di profondità/larghezza; sul fondo stendere del concime biologico o stallatico e ricoprire con della terra per impedire il contatto diretto con le radici; spuntare le radici se si tratta di un frutto a radice nuda, oppure, togliere il vaso se si tratta di una pianta coltivata in vaso; muovere le radici, mettere la pianta nella buca, riempire con della terra fina, mescolare il terriccio lasciando il colletto della pianta fuori terra, innaffiare abbondantemente e se necessario mettere un tutore in legno e legare la pianta con legacci appositi.

Boxed:

Sticky Add To Cart

Font: